William E. Dannemeyer



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di William E. Dannemeyer. Secoli e secoli di conoscenza umana su William E. Dannemeyer sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti William E. Dannemeyer e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su William E. Dannemeyer. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su William E. Dannemeyer! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su William E. Dannemeyer, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

William Edwin Dannemeyer (nato il 22 settembre 1929 a Long Beach , California - 9 luglio 2019 a Thousand Palms ) è stato un politico americano . Tra il 1979 e il 1993 ha rappresentato lo stato della California alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti .

carriera

William Dannemeyer ha frequentato la Trinity Lutheran School di Los Angeles fino al 1943 e poi la Long Beach Poly High School fino al 1946 . Si è poi laureato al Santa Maria Junior College nel 1947 . Dannemeyer ha continuato la sua formazione presso l'Università di Valparaiso in Indiana fino al 1950 . Dopo una successiva laurea in giurisprudenza presso la Hastings School of the Law e la sua licenza per esercitare la professione forense nel 1952, iniziò a lavorare in questa professione a Santa Barbara . Prima di allora, tuttavia, è stato un soldato dell'esercito americano per due anni tra il 1952 e il 1954 durante la guerra di Corea . Tra il 1955 e il 1957 è stato assistente del procuratore distrettuale e dal 1959 al 1962 come rappresentante legale per la città di Fullerton . Allo stesso tempo ha intrapreso una carriera politica come membro del Partito Repubblicano . Tra il 1963 e il 1966 e di nuovo dal 1977 al 1978 è stato membro della California State Assembly . Dal 1966 al 1976 è stato anche giudice cittadino.

Nelle elezioni del Congresso del 1978 , Dannemeyer fu eletto alla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti a Washington, DC nel 39 °  collegio elettorale della California , dove succedette a Charles E. Wiggins il 3 gennaio 1979 . Dopo sei rielezioni, è stato in grado di completare sette mandati legislativi al Congresso entro il 3 gennaio 1993 . Nel 1989 è stato uno dei parlamentari incaricati di condurre un procedimento di impeachment contro il giudice federale Walter Nixon . Nel 1992, Dannemeyer ha rinunciato a un'altra candidatura per la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. Due anni dopo cercò la candidatura del suo partito per le elezioni al Senato degli Stati Uniti , ma fu sconfitto da Michael Huffington .

William Dannemeyer era considerato estremamente conservatore. Ha condotto una feroce battaglia contro l'allora presidente Bill Clinton e la sua amministrazione. Dannemeyer credeva in una cospirazione ebraica per ottenere il dominio del mondo. Era contrario ai matrimoni tra persone dello stesso sesso. Dannemeyer fu in seguito presidente onorario del gruppo Citizens for a Better America . Con la moglie Evelyn, morta nel 1999, ha avuto tre figli grandi. Era sposato con il controverso dottore Lorraine Day nel suo secondo matrimonio.

link internet

Prove individuali

  1. Andre Mouchard: Obit: Rep William Danne Meyer, un volto del conservatorismo della Contea di Orange nell'era di Reagan .. In: The Orange County Register . 9 luglio 2019, accesso 12 luglio 2019 .
  2. ^ Robert W. Stewart: The True Believer. In: The Los Angeles Times . 11 luglio 1990, archiviato dall'originale il 12 luglio 2019 ; accesso il 12 luglio 2019 .

Opiniones de nuestros usuarios

Rossana Moro

Grazie per questa voce su William E. Dannemeyer, è proprio quello che mi serviva, Grazie per questa voce su William E. Dannemeyer, è proprio quello che mi serviva

Daniele Bianchini

Grande post su William E. Dannemeyer, Grande post su William E. Dannemeyer