Karima Benameur



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Karima Benameur. Secoli e secoli di conoscenza umana su Karima Benameur sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Karima Benameur e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Karima Benameur. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Karima Benameur! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Karima Benameur, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Karima Benameur (nata il 13 aprile 1989 a Bédarieux ) è una calciatrice francese che gioca nella posizione di portiere .

Carriera nel club

Karima Benameur gioca a calcio per club amatoriali nella sua regione d'origine, la Orb Valley, sul versante sud-occidentale delle Cévennes , da quando aveva sette anni : prima al Gallia Club Le Bousquet d'Orb , poi per l' Intesa Orb-Gravezon e l' USB Pays d ' Orb . Nel 2004, all'età di 15 anni, è entrata a far parte del dipartimento giovanile dell'HSC Montpellier , dove ha potuto presentare le sue capacità su un palcoscenico leggermente più ampio. Dodici mesi dopo ha trovato l'ammissione al Centro tecnica nazionale Fernand-Sastre , la "fabbrica dei talenti" francese, e ha fatto parte del club di prima divisione CNFE Clairefontaine per le due stagioni successive .

Nel 2007 ha ingaggiato la rivale di campionato Racing Saint-Étienne ; lì è diventata anche una giocatrice nazionale (vedi sotto) . A cavallo del 2008/2009 Benameur lasciò il club e si unì alla squadra di seconda divisione AF Rodez per il resto della stagione , prima di difendere la rete della prima divisione Toulouse FC dalla stagione 2009/10 . Dopo due anni, è tornata al Rodez - ora anche un club di prima divisione - prima, nell'estate del 2012, il Paris Saint-Germain FC , che vuole fare della sua squadra femminile la numero uno in Francia con notevoli risorse finanziarie, ha portato Karima Benameur nella capitale, dove lei la vecchia Bérangère Sapowicz internazionale deve sostituire nel cancello. Un anno dopo, Benameur e PSG sono arrivate seconde dietro alle donne dell'Olympique Lyon , che per il momento erano ancora senza rivali, e si sono qualificate per la competizione del campionato europeo per la prima volta, anche se non è ancora diventata la portiera regolare indiscussa . Nella stagione 2014/15 , il tecnico Farid Benstiti si è affidato principalmente a Katarzyna Kiedrzynek e Ann-Katrin Berger ; Ha considerato Benameur solo in una delle prime partite da 17 punti. A gennaio, il PSG ha accettato di rescindere anticipatamente il contratto. Tuttavia, non le è stato permesso di passare a una concorrente di campionato a causa di uno schieramento nella stagione in corso, il che ha ridotto significativamente le sue possibilità di essere il terzo portiere a prendere parte alla Coppa del Mondo 2015 . Intendeva quindi impugnare questa regola in un tribunale ordinario a causa della sua incompatibilità con la regola di non discriminazione . Alla fine di febbraio 2015, Benstiti Benameur è entrato in campo contro l' Olympique Lyon dopo che Kiedrzynek si era infortunato.

Nella stagione 2015/16 , è poi passata al Juvisy FCF , che è stata assorbita dal Paris FC nel 2017 . Da lì si è trasferita al club della prima divisione inglese del Manchester City nel 2019 .

Stazioni

  • Gallia Club Le Bousquet d'Orb (dal 1996)
  • Entente Orb-Gravezon
  • USB Pays d'Orb (fino al 2004)
  • Montpellier Hérault SC (2004/05)
  • CNFE Clairefontaine (2005-2007)
  • Racing Club Saint-Étienne (2007 - dicembre 2008)
  • AF Rodez (gennaio - giugno 2009)
  • Toulouse FC (2009-2011)
  • AF Rodez (2011/12)
  • Paris Saint-Germain FC (2012-2015)
  • Juvisy FCF (2015-2017)
  • Paris FC (2017-2019)
  • Manchester City (dal 2019)

Giocatore nazionale

Karima Benameur ha attraversato diverse squadre nazionali di selezione giovanile, ha giocato sette partite con l'U-17, 17 con l'U-19 e cinque con l'U-20. Nel 2008 ha fatto parte della rosa Under 20 francese ai Mondiali in Cile , dove era tra i pali in tutti e tre i turni preliminari, ma poi ha dovuto rinunciare ai quarti e alle semifinali a causa di un infortunio.

Nella nazionale maggiore ha esordito nell'ottobre 2007 in una gara di qualificazione agli Europei contro la Serbia , quando l'allenatore della nazionale Bruno Bini l'ha sostituita 15 minuti prima della fine della partita quando il punteggio era 8-0. Tuttavia, passarono quasi quattro anni prima che fossero usati per la seconda volta. Nel 2013, l'allenatore Bini l'aveva inserita nella rosa dei francesi per le finali del Campionato Europeo in Svezia e, a sorpresa, le aveva dato la preferenza sul precedente terzo portiere Laëtitia Philippe ; tuttavia, non è stato utilizzato lì. Nel marzo 2016 ha giocato due nazionali B per la Francia all'Istria Cup ; dopo di che sembrava che la sua carriera internazionale fosse finita.

Infatti, Karima Benameur ha impiegato un totale di sei anni e un quarto per ricevere un altro appuntamento nella rosa dei Bleues dal Ct Corinne Diacre alla fine del 2017 ; contro la Svezia , ha difeso la rete francese nella sua terza partita in nazionale - fino alla fine della sua carriera erano cinque, l'ultima a inizio aprile 2018 - e l'ha mantenuta pulita per oltre 90 minuti.

link internet

Note e prove

  1. Articolo "Féminines: transfert interdit" in France Football del 21 gennaio 2015, p. 12
  2. vedi il messaggio sul tuo cambiamento dal 21 maggio 2015 su footofeminin.fr
  3. vedere la scheda tecnica Benameurs su footofeminin.fr (sotto i collegamenti web )
  4. vedi l' articolo sulle candidature su footofeminin.fr

Opiniones de nuestros usuarios

Paolo Costantini

Questa voce su Karima Benameur mi ha aiutato a completare il mio lavoro per domani all'ultimo minuto. Mi vedevo già tornare su Wikipedia, cosa che l'insegnante ci proibisce di fare. Grazie per avermi salvato

Annamaria Bernardini

Pensavo di sapere già tutto sulla Karima Benameur, ma in questo articolo ho scoperto che alcuni dei dettagli che pensavo fossero buoni non erano così buoni. Grazie per le informazioni

Gianni Riva

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Karima Benameur

Emanuele Franco

Questo post su Karima Benameur mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Karima Benameur mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto