Il corniolo di Bentham



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Il corniolo di Bentham. Secoli e secoli di conoscenza umana su Il corniolo di Bentham sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Il corniolo di Bentham e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Il corniolo di Bentham. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Il corniolo di Bentham! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Il corniolo di Bentham, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Il corniolo di Bentham
Ramo di corniolo di Bentham (Cornus capitata) con numerose infiorescenze

Ramo di corniolo di Bentham ( Cornus capitata ) con numerose infiorescenze

sistematici
Eudicotiledoni nucleari
Asteridi
Ordine : Come il corniolo (Cornales)
Famiglia : Famiglia di cornioli (Cornaceae)
Genere : Corniolo ( Cornus )
Tipo : Il corniolo di Bentham
Nome scientifico
Cornus capitata
Parete. ex Roxb.

Dogwood di Bentham ( Cornus capitata ) è una specie del corniolo ( Cornus ) genus . È un piccolo albero sempreverde che si trova nell'Himalaya orientale , da cui il nome di corniolo himalayano , che a volte viene utilizzato .

Il nome botanico deriva dal latino caput - testa, molti fiori si uniscono a formare un'infiorescenza , una testolina .
Il corniolo di Bentham è talvolta elencato insieme ad alcune specie affini come il genere Dendrobenthamia , che si traduce come "albero di Bentham". Come il nome tedesco, questo si riferisce al botanico George Bentham .

descrizione

Il corniolo di Bentham è un piccolo albero sempreverde . Gli esemplari più grandi raggiungono un'altezza fino a quindici metri, ma possono rimanere anche cespugli a stelo multiplo. La corona è allargata, gli esemplari più vecchi sono spesso più larghi che alti. I giovani ramoscelli sono grigi, virano dal marrone scuro al grigio-marrone nel tempo e formano una corteccia leggermente screpolata o traballante su tronchi spessi.

L' opposto , ovali foglie sono opaco grigio-verde e coperto di peli fermi sulla parte inferiore, in modo che essi sono ruvide al tatto. Le vene delle foglie , di solito solo tre o quattro paia, sono curve verso la punta della foglia, come in molti cornioli. Una piccola parte delle foglie cade in autunno, ma la maggior parte rimane fino alla primavera. Quando le nuove foglie si schiudono, quelle dell'anno scorso ingialliscono e cadono, questo comportamento è chiamato "wintergreen".

L' infiorescenza è composta da cinquanta a cento minuscoli fiori singoli, raggruppati in un'ombrella sferica . Si notano le brattee che circondano l'infiorescenza: si dispongono in autunno e sono visibili sui boccioli fiorali, poi si sviluppano dal verde chiaro al bianco crema e sfumano con un accenno di rosa. Il periodo di fioritura è all'inizio dell'estate, nello Yunnan da maggio a luglio circa.

Tutti i frutti di un'infiorescenza si sviluppano in un grappolo di frutta con molti semi e una buccia coriacea. Questo è rotondo e di colore rosso, circa tre centimetri di diametro. Ricorda in qualche modo le fragole per dimensioni e colore ed è commestibile.

Il numero di cromosomi è 2n = 22.

distribuzione

Dal Nepal attraverso l' India e il Myanmar fino alla Repubblica popolare cinese , la specie colonizza l'Himalaya orientale ad altitudini comprese tra 800 e 3200 metri. Cresce lì ai margini di foreste di conifere e latifoglie in un clima estivo-umido senza forti gelate.

uso

Il corniolo di Bentham viene talvolta coltivato come arbusto ornamentale. Buone varietà con germogli di colore rossastro in primavera, le brattee di lunga durata che cambiano dal bianco crema al rosa in estate, i frutti rossi sorprendenti in autunno e le foglie in parte gialle o rossastre, in parte verdi in inverno attirano l'attenzione in ogni stagione. Tuttavia non sopporta forti gelate o caldo secco, per cui la sua distribuzione come pianta ornamentale è poco diffusa.

Alcuni allevatori stanno cercando di trovare varietà più resistenti al gelo o utilizzano le specie per gli incroci: Cornus 'Porlock' e Cornus 'Norman Hadden' sono due ibridi con il deciduo Cornus kousa , qui parte delle foglie diventano rosse in autunno e cadono, parte rimane Aderisci alla primavera.

Prove individuali

  1. Guan Kaiyun (a cura di): Highland Flowers of Yunnan. Yunnan Science and Technology Press, 1998, ISBN 7-5416-1123-9 .
  2. ^ Il corniolo di Bentham nella flora della Cina
  3. Cornus capitata su Tropicos.org. In: IPCN Chromosome Reports . Giardino botanico del Missouri, St. Louis.
  4. J. Hillier, J. Kelly (a cura di): Alberi e cespugli. Thalacker, Braunschweig 1997, ISBN 3-87815-086-5 , p. 240.

link internet

Commons : Bentham's Dogwood ( Cornus capitata )  - Album con immagini, video e file audio

Opiniones de nuestros usuarios

Enrico Venturi

Grande post su Il corniolo di Bentham, Grande post su Il corniolo di Bentham

Margherita Bernardini

Questo post su Il corniolo di Bentham era proprio quello che volevo trovare

Silvia Marchi

Grande scoperta questo articolo su Il corniolo di Bentham e tutta la pagina. Va direttamente nei preferiti, Grande scoperta questo articolo su Il corniolo di Bentham e tutta la pagina

Graziano Marchi

Non so come sono arrivato a questo articolo sulla Il corniolo di Bentham, ma mi è piaciuto molto