Charles I. de Bourbon



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Charles I. de Bourbon. Secoli e secoli di conoscenza umana su Charles I. de Bourbon sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Charles I. de Bourbon e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Charles I. de Bourbon. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Charles I. de Bourbon! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Charles I. de Bourbon, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Charles I. de Bourbon (* 1401 ; 4 dicembre 1456 nel Palais du Bourbon a Moulins ) fu duca di Bourbonnais e Auvergne dal 1434 al 1456 . Era il figlio del duca Jeans I di Borbone e di Maries de Berry , duchessa d'Auvergne e contessa di Montpensier .

Vita

Come conte di Clermont-en-Beauvaisis , dopo che suo padre fu catturato nella battaglia di Azincourt nel 1415, gli fu affidato il compito di amministrare la sua proprietà. All'età di 15 anni presiedette il Consiglio della Reggenza e dopo l'espulsione degli Armagnac nel 1418 dovette sottomettersi al Duca Giovanni Impavido di Borgogna (vedi Guerra Civile degli Armagnac e Bourguignons ), di cui sposò poi la figlia nel 1425. Come governatore della Linguadoca dal 1421 condusse campagne contro il conte di Foix . Nel 1423 fu comandante generale dei lionesi . Nel 1429 Carlo condusse il convoglio di aiuti a Orléans , che fallì con la Journée des Harengs (in tedesco: Day of the Herring). Dopo la liberazione della città da parte di Giovanna d'Arco , combatté contro gli inglesi, ma ricevette scarso sostegno dal re Carlo VII , tanto che alla fine si ritirò ai Borbone . Tuttavia, riuscì a convincere suo cognato Filippo di Borgogna a rinunciare alla sua alleanza con gli inglesi e ad avvicinarsi nuovamente al re di Francia, rendendolo uno degli artefici del Trattato di Arras nel 1435 .

Come duca di Borbone e Gran Ciambellano di Francia , entrambi dal 1434, si oppose alla pretesa reale al potere. Come oppositore della riforma dell'esercito del 1439 e in concorrenza con il Connétable de Richmont , sostenne la Praguerie nel 1440 , ma fu rapidamente costretto alla pace dal re. Negli ultimi anni Carlo si dedicò all'abile amministrazione delle sue terre e fondò una splendida corte a Moulins .

Matrimoni e figli

Il 19 luglio 1412 Carlo si sposò con la bambina di tre anni Anne de Dreux (* 1409, 1415), morta all'età di sei anni. Nel 1425 sposò Agnes von Burgund (* 1407; 1476), figlia di Johann Ohnefurcht . I loro figli insieme erano:

Inoltre, ha avuto diversi figli illegittimi, anche con Jeanne de Bournan:

link internet

Commons : Charles I. de Bourbon  - Raccolta di immagini, video e file audio
predecessore Ufficio successore
Jean I. Duca di Borbone
Conte di Forez 1434-1456
Blason duche per Bourbon (moderno) .svg
Jean II
Jean I. Signore di Beaujeu
14341456
Pierre II.
Jean I.
(de iure uxoris)
Duca d'Auvergne
1434-1456
Jean II

Opiniones de nuestros usuarios

Giacomo Barone

Questo post su Charles I. de Bourbon era proprio quello che volevo trovare

Alfio Marchi

Era da molto tempo che non vedevo un articolo sulla Charles I. de Bourbon scritto in modo così didascalico. Mi piace

Enzo De Angelis

A volte, quando si cercano informazioni su internet su qualcosa, si trovano articoli troppo lunghi e che insistono a parlare di cose che non ti interessano. Mi è piaciuto questo articolo su Charles I. de Bourbon perché va al punto e parla esattamente di quello che voglio, senza perdersi in informazioni inutili, È un buon articolo su Charles I. de Bourbon

Vincenzo Marchi

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Charles I. de Bourbon dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Charles I. de Bourbon molto interessante