Benthe



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benthe. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benthe sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benthe e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benthe. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benthe! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benthe, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benthe
Città di Ronnenberg
Benthe Stemma
Altezza : 65 m sul livello del mare NHN
Zona : 4,72 km²
Residenti : 1970  (2018)
Densità di popolazione : 417 abitanti / km²
Incorporazione : 1 luglio 1969
Codice postale : 30952
Prefisso : 05108
Benthe (Bassa Sassonia)
Benthe

Luogo di Benthe in Bassa Sassonia

Chiesa di Benther
Chiesa di Benther

Benthe è un distretto della città di Ronnenberg nella regione di Hannover della Bassa Sassonia .

geografia

Il villaggio si trova su Benther Berg , una collina boscosa di circa 2 per 5 km alla periferia occidentale di Hannover .

Nella immediata cintura di pancetta della capitale dello stato della Bassa Sassonia sono fino a 173,3  m sul livello del mare. NHN alta montagna e dintorni designati come area ricreativa locale .

storia

I tumuli funerari sul Benther Berg dimostrano che le persone vivevano nella fertile Calenberger Lössbörde vicino a Benthe già nell'età del bronzo . C'è una cupola di sale sotterranea, che è stata estratta da una miniera. Nel 1290/1304 Benthe apparve come Benenthe .

Incorporazioni

Il 1° luglio 1969 le comunità precedentemente indipendenti di Benthe, Empelde, Linderte, Ronnenberg, Vörie e Weetzen furono sciolte e fu costituita la nuova comunità Ronnenberg. Il 1 marzo 1974 fu costituita la sua Ihme-Roloven. Il 12 dicembre 1975 il nuovo comune di Ronnenberg ricevette i diritti comunali.

Sviluppo della popolazione

anno residente fonte
1910 482
1925 562
1933 624
1939 927
1950 18410
1956 17670
2018 19700

politica

Consiglio comunale

Risultato delle elezioni comunali 2016
Affluenza: 68,1%
 %
40
30
20
10
0
32.2
30.2
25,5
6.5
5.6
Guadagni e perdite
rispetto al 2011
 % P
   4°
   2
   0
  -2
  -4
  -6
  -8
+3.6
6.3
1.7

L'elezione al consiglio comunale nel 2016 ha portato al risultato mostrato.

Il consiglio locale di Benthe è composto da una consigliera e sei consiglieri dei seguenti partiti:

(A partire da: elezioni locali dell'11 settembre 2016)

sindaco locale

Il sindaco locale di Benthe è Detlef Hüper (SPD). Il suo vice è Michael Kühn (Verdi).

stemma

Lo stemma municipale di Benthe è stato progettato dall'araldista e artista grafico Alfred Brecht , che ha creato numerosi stemmi nella regione di Hannover. L'approvazione dello stemma fu concessa il 16 novembre 1961 dal presidente del distretto di Hannover.

Benthe Stemma
Blasoni : "In una divisa scudo , al di sopra in rosso un crescente , oro - corazzato d'argento unicorno , seguito in argento di una a tre livelli , rosso punta , coperto con un oro scala ."
Motivi dello stemma : L'unicorno raffigurato sullo stemma è tratto dallo stemma della famiglia von Benthe, che aveva sede ad Hannover. La base dello scudo a sette gradini con la bilancia simboleggia la corte del villaggio di Benthe, che ha incontrato il giudice Heneke Grymeselle dal 1380 a dopo il 1420 a Benthe. La leggenda delle sette otarde è stata inclusa in questa rappresentazione di Alfred Brecht nel 1961.

Cultura e attrazioni

edifici

  • Sette pietre otarde
Le sette pietre di otarda sono otto pietre trasversali che sono state installate in sette cavità a sud di Benthe nel Medioevo . Si dice che ci fosse un luogo in cui il Gograf teneva tribunale con giudici laici. Il luogo di giurisdizione è stato menzionato per la prima volta intorno al 1300 dalla diocesi di Minden come "curia benite". Le pietre avevano lo scopo di esortare gli imputati ad essere onesti. Le pietre furono menzionate per la prima volta per iscritto nel 1474 come "bey den syven crucen". Successivamente è stata aggiunta un'ottava pietra, che si dice provenga dalla cupola di sale di Benther. C'è una croce sulla parte anteriore e posteriore di ogni pietra. Le pietre sono tra le pietre incrociate più famose della Bassa Sassonia.
  • mulino a vento olandese
Il mulino a vento olandese Benther è stato costruito nel 1855 e ha funzionato fino al 1950. Da allora è stato utilizzato come edificio residenziale.
  • Benthe Manor

Spazio artistico Benther Berg

Su suggerimento dell'associazione per lo sviluppo del villaggio Benthe e. V. dieci artisti si trasferirono nelle stanze libere della Villa Kunterbunt , che furono loro messe a disposizione dalla città di Ronnenberg. Il Kunstraum Benther Berg e. V. , inaugurato il 12 ottobre 1997 con una mostra congiunta di Uwe Ahrens, Bärbel Erbstößer, Dieter Götze, Alireza Omumi, Carmen Repinski, Parvin Rezvanpour, Karin Sandberg-Kobling e Gérard Sery. Dal 1998 sono sei le mostre all'anno curate dai soci. L'associazione, che non è a scopo commerciale, considera il suo lavoro come un arricchimento della vita culturale nell'area metropolitana di Ronnenberg e come una promozione di artisti regionali e nazionali.

Galleria fotografica

formazione scolastica

A Benthe c'è una delle ultime scuole primarie a una corsia della regione, la cui conservazione è stata più volte combattuta dagli anni '90.

personalità

Figli e figlie del luogo

Persone legate al luogo

  • Carl Noack , sorabo Karlo Nowak (1873-1959), pittore tedesco-soro, morto a Benthe
  • Hannes Meinhard (1937-2016), scultore e disegnatore, ha vissuto a Benthe
  • Wilhelm Kulke (* 1941), impegnato nella conservazione dell'ambiente e della natura, nonché nella storia regionale, vive a Benthe
  • Jörg Bente (* 1958), maestro organaro, ha creato il nuovo organo per la chiesa di Benther nel 1995

letteratura

  • Karl Henninger, Johann von Harten: Sagenborn della Bassa Sassonia . August Lahr Verlag, Hildesheim 1927, p. 27-28 .
  • Otto Bertram, Hermann Deiters, Hans-Erich Wilhelm: Contributi alla cronaca del villaggio di Benthe . Autopubblicato, Ronnenberg 1990 (416 pagine).
  • Irmtraut Kosin, Helmut Radelfahr: Benthe . In: Peter Hertel et al. (Ed.): Ronnenberg. Sette tradizioni - Una città . Ronnenberg 2010, ISBN 978-3-00-030253-4 , pp. 295-306 (376 pp.).

link internet

Commons : Benthe  - raccolta di immagini

Evidenze individuali

  1. a b c Ufficio federale di statistica Wiesbaden (ed.): Elenco ufficiale dei comuni per la Repubblica federale di Germania - edizione 1957 (popolazione e stato territoriale 25 settembre 1956, per Saarland 31 dicembre 1956) . W. Kohlhammer, Stoccarda 1958, p.  159 ( versione digitalizzata ).
  2. a b Claus Reibenstein: Historisches - storia e storie. In: Posizione del sito web Benthe. 2018, accesso 10 novembre 2018 .
  3. Martin Stöber: L'età degli otto villaggi . In: Peter Hertel et al. (Ed.): Ronnenberg. Sette tradizioni - Una città . Ronnenberg 2010, ISBN 978-3-00-030253-4 , pp. 53 (376 pp.).
  4. Sulla città di Ronnenberg. In: Sito web Città di Ronnenberg. Estratto il 29 febbraio 2020 .
  5. Peter Hertel et al.: Ronnenberg. Sette tradizioni - Una città. Ronnenberg 2010, ISBN 978-3-00-030253-4 , pp. 209-215.
  6. ^ Ulrich Schubert: Elenco comunitario Germania 1900 - Distretto di Linden. Informazioni dal 1 dicembre 1910. In: gemeindeverzeichnis.de. 5 gennaio 2020, accesso 29 febbraio 2020 .
  7. a b c Michael Rademacher: Storia amministrativa tedesca dall'unificazione dell'impero nel 1871 alla riunificazione nel 1990. Distretto di Hannover ( vedi sotto: n. 10 ). (Materiale online per la tesi, Osnabrück 2006).
  8. https://wahl.hannit.de/wahlen.phpsite=left/gebiete&wahl=977#index.phpsite=right/result&wahl=977&gebiet=323&typ=6&stimme=0&gID=14&gTyp=3
  9. a b Benthe consigliere comunale. In: Sito web Città di Ronnenberg. Estratto il 10 novembre 2018 .
  10. a b Landkreis Hannover (ed.): Wappenbuch Landkreis Hannover . Autopubblicato, Hannover 1985, p. 332-335 .
  11. Informazioni su Benthe. (PDF; 9,5 MB) In: Sito web Città di Ronnenberg. P. 7 , consultato il 10 novembre 2018 (p. 1).
  12. Irmtraut Kosin e Helmut Radelfahr: Benthe - Kunstraum Benther Berg e artisti . In: Peter Hertel et al. (Ed.): Ronnenberg. Sette tradizioni - Una città . Ronnenberg 2010, p. 303 (376 pp.).

Opiniones de nuestros usuarios

Marino Dalla

Molto interessante questa voce su Benthe, Pensavo di sapere già tutto su Benthe, Molto interessante questa voce su Benthe

Corrado Martino

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Benthe

Roberta Amato

Avevo bisogno di trovare qualcosa di diverso sulla Benthe, non la tipica roba che si legge sempre su internet e mi è piaciuto questo articolo sulla Benthe, Ottimo post sulla Benthe