Benthal



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benthal. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benthal sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benthal e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benthal. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benthal! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benthal, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Fondo marino con vari invertebrati di fondo (benthons) di fronte a una parete di ghiaccio nello stretto di McMurdo in Antartide .

Il Benthal è l'area della vita ( biotopo ) sopra, sopra e sul fondo di uno specchio d'acqua .

Nelle acque interne , il Benthal è diviso in Litoral (il piano superiore illuminato e caldo estivo) e Profundal (il piano inferiore scuro e freddo).

Il fondale oceanico (benthal marino) è suddiviso in litorale (zona costiera), zona neritica ( piattaforma , mare poco profondo, fino a 200 m di profondità del mare ), batiale (pendenza continentale, da 200 ma 4000 m), abissale (da 4000 ma 6000 m) e hadal. Bathyal, Abyssal e Hadal insieme formano il fondo del mare profondo , in cui nessuna luce può penetrare. Una definizione diversa non include il bathyal come parte del mare profondo.

L'Hadal (su gr . Ade 'mondo sotterraneo', aggettivo: hadal ) le aree più profonde del fondale oceanico aumenta da circa 6500 m di profondità uno - il termine non è usato in modo uniforme. L'Hadal è l'area del mare profondo , come la Fossa delle Marianne nel Pacifico con una profondità di oltre 11.000 m. La vita in questa parte del mare profondo è in gran parte inesplorata, ma probabilmente simile a quella dell'Abissale. Gli organismi che vivono qui sono prevalentemente distruttivi , come batteri e crostacei .

La comunità dei Benthal si chiama benthos (benthon). Il fito benthale è l'area inondata di luce ( eufotica ) del fondale popolato da piante ( fitobentos ) .

letteratura

  • Alan Jamieson: La zona degli hadal: la vita negli oceani più profondi. Cambridge University Press, Cambridge 2015, ISBN 978-1-10-701674-3 .

link internet

Prove individuali

  1. ^ Tide crea spazio vitale , Associazione per l'ambiente e la conservazione della natura Germania Amburgo
  2. Zona limnica nell'Unterweser su: Weser in movimento
  3. QWE: Zona Limnetische - Zona Limnetic
  4. Jamieson 2015, p. 19 @ google books

Opiniones de nuestros usuarios

Rosaria Caruso

Sono stato felice di trovare questo articolo su Benthal, Sono stato felice di trovare questo articolo su Benthal

Gennaro Gallo

La voce su Benthal è stata molto utile per me, Grazie

Mauro Carta

Era da molto tempo che non vedevo un articolo sulla Benthal scritto in modo così didascalico. Mi piace