Benoît Lamy



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benoît Lamy. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benoît Lamy sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benoît Lamy e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benoît Lamy. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benoît Lamy! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benoît Lamy, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benoît Lamy (nato il 19 settembre 1945 ad Arlon , provincia del Lussemburgo , Belgio , 15 aprile 2008 a Braine-l'Alleud , provincia del Brabante Vallone , Belgio) è stato un regista e sceneggiatore belga . Lamy ha avuto la sua svolta internazionale nel 1973 con la commedia cult Sweet Home . Per il suo debutto su una rivolta in una casa per anziani, ha vinto le stelle Claude Jade come infermiera e Jacques Perrincome assistente sociale. Il film ha vinto 14 premi internazionali, tra cui il Premio per il miglior film al Festival di Montreal e il Premio della giuria al Festival del cinema di Mosca . Con le sue opere Ardenner Schinken e Der Mann im Lift , ha creato piccoli successi che attirano l'attenzione senza essere in grado di costruire sul successo del suo debutto con loro.

Benoît Lamy è stato trovato morto il 15 aprile 2008 nella sua casa di Braine-l'Alleud. Il suo partner Perceval Ceulemans è stato accusato di omicidio.

Filmografia (selezione)

link internet

Prove individuali

  1. L'ami de Benoît Lamy est inculpé de meurtre , www.DH.be. 17 giugno 2008. 

Opiniones de nuestros usuarios

Carolina Grillo

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Benoît Lamy dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Benoît Lamy molto interessante

Maurizio Pugliese

L'informazione su Benoît Lamy è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Marisa Mancini

La voce su Benoît Lamy è stata molto utile per me, Grazie