Benny Lévy



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benny Lévy. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benny Lévy sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benny Lévy e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benny Lévy. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benny Lévy! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benny Lévy, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benny Lévy (nato il 28 agosto 1945 al Cairo , Regno d'Egitto , 15 ottobre 2003 a Gerusalemme ), alias Pierre Victor , era un filosofo e scrittore temporaneamente apolide .

Lévy è arrivato in Belgio all'età di undici anni e successivamente in Francia, dove ha frequentato l' École normal supérieure dal 1965 al 1970 . A Parigi nel maggio 68 emerse come attivista politico . Dal settembre 1973 fino alla sua morte nell'aprile 1980 è stato segretario privato di Jean-Paul Sartres , che aveva precedentemente assistito nella fondazione della rivista Liberation .

L'ex figura di spicco della Gauche prolétarienne , un gruppo scissionista di sinistra all'inizio degli anni '70, ha compiuto una svolta ideologica dal comunismo con impronte maoiste a credenze e pensieri ebraici durante il suo tempo con Sartre, mediato dalla filosofia di Emmanuel Levinas Mao a Mosè . Questa conversione , portata avanti anche da alcuni suoi colleghi, significò anche un ritorno alle sue radici ebraiche e alla fine lo spinse a stabilirsi a Gerusalemme nel 1997, dove fondò con Alain Finkielkraut e Bernard-Henri Lévy l' Institut des études lévinassiennes , cui diretto la sua morte.

La pubblicazione delle conversazioni avute con Sartre alla fine degli anni Settanta suscitò irritazione e incontrò incomprensioni e notevole sfiducia nell'autenticità della riproduzione delle posizioni di Sartre nell'area di Sartre, ad esempio con Simone de Beauvoir . La revisione dell'essere -per-altri di Sartre e il riavvicinamento al giudaismo furono particolarmente irritanti . La famiglia Sartre non ha riconosciuto la loro Sartre e ha cercato di screditare il testo. Tuttavia, Sartre ha spinto per la pubblicazione e ha affermato con forza la sua co-autore. In effetti, Sartre ha visto in questo progetto simile all'eredità l'opportunità di fornire la moralità che aveva annunciato in Das Sein und das Nothing quasi quattro decenni prima.

Lavori

link internet

Prove individuali

  1. ^ Estratti pubblicati in anticipo su riviste nell'anno in cui morì Sartre; pubblicato con il titolo: Benny Lévy: Le Nom de l'homme : dialoghi con Sartre, Pubblicazione: Lagrasse: Verdier, 1984; così come, insieme a Jean-Paul Sartre: L´espoir maintenant . Les entretiens de 1980, Lagrasse verdier 1991; Tedesco: fratellanza e violenza , una conversazione con Benny Lévy. Con una postfazione di Lothar Baier. Dal Franz. Von Grete Osterwald, Berlino: Wagenbach, 1993
  2. ^ Fraternità e violenza. Una conversazione con Benny Lévy . Insieme a Jean-Paul Sartre, postfazione di Lothar Baier , Wagenbach Verlag, Berlino 1993, ISBN 3-8031-2219-8 , p. 89
  3. ^ Cfr. Bernard-Henri Lévy : Sartre. Il filosofo del XX secolo . Munich (dtv) 2005, pp. 595617, qui in particolare le dichiarazioni di Sartre a Michel Sicard, p. 598. Su Benny Lévy e Sartre anche Annie Cohen-Solal : Sartre 1905-1980 . Reinbek b. Amburgo 1988, pagg. 762-775

Opiniones de nuestros usuarios

Mara Pace

Molto interessante questa voce su Benny Lévy, Pensavo di sapere già tutto su Benny Lévy, Molto interessante questa voce su Benny Lévy

Luca Rossetti

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi