Benny Kim



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benny Kim. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benny Kim sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benny Kim e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benny Kim. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benny Kim! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benny Kim, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benny Kim (nato il 14 agosto 1962 a Urbana / Illinois ) è un violinista americano di origine coreana.

Kim ha iniziato la sua formazione al violino all'età di dieci anni usando il metodo Suzuki con Doris Preucil . Ha continuato con Almita Vamos e ha vinto le audizioni della Chicago Symphony Youth Symphony all'età di quindici anni con il suo debutto da solista con la Chicago Symphony Orchestra . L'anno successivo vinse le audizioni giovanili della St. Louis Symphony e le audizioni Julius Stulberg . Alla Juilliard School era uno studente di Dorothy DeLay e ha conseguito la laurea e il master. Nel 1983 vince le Audizioni Internazionali di Young Concert Artists .

Come musicista di concerti, Kim si è esibito con la Chicago Symphony Orchestra , la Boston Symphony Orchestra , la St.Louis Symphony Orchestra , la Cincinnati Symphony Orchestra e la Detroit Symphony Orchestra , la Hong Kong Philharmonic Orchestra , l' Orquésta Sinfonica Nacional de México , la BBC National Orquesta of Wales e le grandi orchestre del Sud Africa. Come musicista da camera, ha lavorato con Pinchas Zukerman , Lynn Harrell , Jaime Laredo , Nadja Salerno-Sonnenberg (album Bella Italia e Night and Day at EMI ) e Ida Kavafian . Si esibiva spesso con suo fratello, il violoncellista Eric Kim . Con Daniel Hope ha tenuto concerti al Savannah Music Festival e al Trondheim Chamber Music Festival , alla Queen Elizabeth Hall di Londra e al Lincoln Center . È anche primo violinista nel Miami String Quartet ed è professore associato di violino presso l' Università del Missouri - Conservatorio di Kansas City dal 1995

gonfiarsi

Opiniones de nuestros usuarios

Marianna Re

Grazie. L'articolo su Benny Kim è stato utile per me, Articolo molto interessante su Benny Kim

Olga Caruso

Trovo molto interessante il modo in cui è scritto questo post sulla Benny Kim, mi ricorda i miei anni di scuola. Che bei tempi, grazie per avermi riportato lì

Sebastiano Grosso

È sempre bene imparare. Grazie per l'articolo su Benny Kim

Caterina Ferrante

Grande scoperta questo articolo su Benny Kim e tutta la pagina. Va direttamente nei preferiti, Grande scoperta questo articolo su Benny Kim e tutta la pagina