Benno Ulm



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benno Ulm. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benno Ulm sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benno Ulm e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benno Ulm. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benno Ulm! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benno Ulm, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benno Ulm (nato il 22 ottobre 1921 a Vienna , 7 dicembre 2000 a Linz ) è stato uno storico austriaco .

Vita

Benno Ulm, figlio di Benedikt Ulm e Ida Neumann, è cresciuto a Mildenau in Boemia e non è venuto in Austria fino all'età di quattordici anni, quando la famiglia ha dovuto lasciare quella che allora era la Cecoslovacchia e stabilirsi a Freistadt . Nell'autunno del 1947 iniziò a studiare storia dell'arte, archeologia e scienze ausiliarie storiche presso l' Università di Vienna , dove ottenne il dottorato nel 1955. Nella primavera del 1957 Ulm iniziò a lavorare al Museo statale dell'Alta Austria . All'epoca lavorava come assistente del regista, Wilhelm Jenny, e dopo la sua morte, avvenuta il 20 gennaio 1960, fu nominato capo del dipartimento di arte e storia culturale, un compito che svolse per un quarto di secolo fino a quando non si ritirò il 31 gennaio 1985. È sepolto nel cimitero cittadino di Linz- Urfahr .

Lavori

Selezione:

  • Lo sviluppo stilistico nell'architettura delle chiese campestri gotiche nei distretti di Perg e Freistadt in Alta Austria. Dissertazione 1955.
  • Benno Ulm, Otfried Kastner: Catalogo della collezione di sculture medievali del Museo statale, 1958.
  • L'arte della scuola del Danubio. 1965.
  • Josef Reitinger , Benno Ulm, Karl Heinz Hattinger: Museo Marittimo dell'Alta Austria . Castello di Greinburg . Catalogo del Museo provinciale dell'Alta Austria n. 69, 1970.
  • Il Mühlviertel. Le sue opere d'arte, forme storiche di vita e insediamento. In: monografia d'arte austriaca. Volume V, Salisburgo 1971, 2a edizione migliorata 1976.
  • Alta Austria. Manuale Dehio . I monumenti d'arte dell'Austria. Rivisto da Kurt Woisetschläger con il contributo di Justus Schmidt e Benno Ulm. 1971.
  • La famiglia Schwanthaler. Utilizzando l'eredità scientifica di Max Bauböck. 1974, 25 pagine.
    In: Otto Wutzel : La famiglia di scultori Schwanthaler 16331848. Dal barocco al classicismo. Catalogo per la mostra provinciale dell'Alta Austria nei canoni agostiniani di Reichersberg am Inn, Linz 1974, pp. 6084.
    In: Thomas Schwanthaler. Catalogo, Vienna 1974, pagg. 3054.
    In: Wastl Fanderl: presepi Schwanthaler. Rosenheim 1974, pagg. 150-174.
  • Romance di memoria. Benno Ulm su Albrecht Dunzendorfer . Libro di bordo 1974.
  • La guerra dei contadini . Catalogo della mostra statale dell'Alta Austria, 1976.
  • La famiglia di scultori Zürn 15851724, Svevia / Baviera / Moravia / Austria. Mostra d. Provincia dell'Alta Austria, Braunau am Inn 1979.
  • Arte in Alta Austria 1918-1938. 1984.
  • La chiesa parrocchiale "Maria Himmelfahrt" a Königswiesen . In: centri d'arte cristiana in Austria. N. 190. Verlag St. Peter, Salisburgo 1991.
  • Sankt Michael ob Rauchödt, Parrocchia Grünbach , Diocesi Linz. In: centri d'arte cristiana in Austria. No. 209. Verlag St. Peter, Salisburgo 1991.
  • Chiesa di pellegrinaggio di Kefermarkt . Ried im Innkreis 1992.

letteratura

  • Otto Wutzel: Benno Ulm e i suoi servizi per gli studi regionali dell'Alta Austria. In: Alta Austria. Rapporto sulla cultura. 39, 1985, episodio 13.
  • Aldemar Schiffkorn: Benno Ulm. Tre decenni di ricerca regionale. In: Studi sull'arte e la storia culturale. Festgabe for Benno Ulm (= Upper Austrian Homeland Papers . Volume 40, Linz 1986, Issue 3/4, pp. 452-460 ( online (PDF) nel forum OoeGeschichte.at).)
  • Bernhard Prokisch : Consigliere Dr. Benno Ulm (1921-2000). Linz 2000 (necrologio dello stato dell'Alta Austria; PDF su ZOBODAT ).

link internet

Prove individuali

  1. a b Schiffkorn 1986, p. 453.

Opiniones de nuestros usuarios

Alfredo Ruggiero

Corretto. Fornisce le informazioni necessarie su Benno Ulm., Corretto

Roberto Ferrario

Mi ha colpito questo articolo sulla Benno Ulm, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Benno Ulm

Paolo Pellegrini

È un buon articolo sulla _variabilità. Dà le informazioni necessarie, senza eccessi