Benno di Einsiedeln



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benno di Einsiedeln. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benno di Einsiedeln sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benno di Einsiedeln e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benno di Einsiedeln. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benno di Einsiedeln! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benno di Einsiedeln, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benno von Einsiedeln ( 3 agosto 940 ) era un eremita nei pressi di Einsiedeln e fu vescovo di Metz dal 927 al 929 . Dopo essere stato accecato dagli avversari, tornò ad essere un eremita. È considerato uno dei fondatori del monastero di Einsiedeln . Non è del tutto chiaro se fosse venerato come santo o solo come beato . La sua festa è il 3 agosto.

Vita

Proveniva da un'importante famiglia nobile sveva. Fu primo canonico a Strasburgo . Abbandonò questa vita e dopo il 900 visse con alcuni compagni come eremita presso la cella e la tomba di Meinrad von Einsiedeln . Trovò gli edifici in cattive condizioni e li restaurò. Anche gli eremiti di Bencio disboscarono parti della foresta. Ha usato tutta la sua fortuna per la comunità. Il gruppo ha anche ricevuto in dono l'isola di Ufnau nel lago di Zurigo e una tenuta.

Nel 927 Enrico I lo nominò vescovo di Metz, sebbene la scelta del capitolo della cattedrale fosse ricaduta su qualcun altro. Qualche tempo dopo fu accecato dagli avversari del re. Si dimise nel 929 e tornò a Einsiedeln. I colpevoli furono puniti nel Reichstag a Duisburg nel 929.

Ha trovato sostegno dal 934 in particolare da Eberhard von Strasbourg. Era stato prevosto della cattedrale di Strasburgo e aveva portato con sé una grande fortuna e fratelli. Fu decisivo per l'introduzione della Regola benedettina , la costruzione di edifici monastici regolari e per la creazione di un convento benedettino. Bencio lasciò la guida ad Eberardo come abate, entrambi considerati i fondatori del monastero.

Benno è venerato come santo o beato. Le sue reliquie sono nel monastero di Einsiedeln.

Evidenze individuali

  1. ^ RI II, 1 n.16a. In: Regesta Imperii Online. (Accesso 23 gennaio 2013)
  2. ^ RI II, 1 n.22b. In: Regesta Imperii Online. (Accesso 23 gennaio 2013)

letteratura

  • Kari Kälin: scena della pietà cattolica: pellegrinaggio a Einsiedeln dal 1864 al 1914. Fribourg 2005, p.14.
  • Lessico completo dei santi. Volume 1, Augusta 1858, pp. 443-444. (versione digitalizzata)

link internet

Opiniones de nuestros usuarios

Renzo De Angelis

Questo post su Benno di Einsiedeln mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Benno di Einsiedeln mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto

Natale Garofalo

Era da molto tempo che non vedevo un articolo sulla Benno di Einsiedeln scritto in modo così didascalico. Mi piace

Sara Volpe

L'articolo sulla Benno di Einsiedeln è completo e ben spiegato. Non toglierei o aggiungerei una virgola, L'articolo su Benno di Einsiedeln è completo e ben spiegato

Gian Grassi

L'informazione su Benno di Einsiedeln è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Angela Olivieri

Corretto. Fornisce le informazioni necessarie su Benno di Einsiedeln., Corretto