Bennie Streuer



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Bennie Streuer. Secoli e secoli di conoscenza umana su Bennie Streuer sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Bennie Streuer e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Bennie Streuer. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Bennie Streuer! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Bennie Streuer, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Bennie Streuer (nata il 16 aprile 1984 ad Assen ) è una motociclista olandese attiva nelle corse di sidecar .

Privato

Bennie Streuer è il figlio del tre volte campione del mondo di sidecar Egbert Streuer . La sua ragazza Ilse de Haas è lei stessa un pilota e co-pilota nelle corse di sidecar.

carriera

Streuer ha iniziato la sua carriera come pilota da corsa in sidecar nel campionato olandese nel 2007 e ha vinto il suo primo titolo nel 2010 con il co-pilota Kees Endeveld. Nel 2011 la coppia di piloti è riuscita a vincere di nuovo il titolo, nel 2012 ha ottenuto un nuovo copilota nella stagione, Freek Dirksen, ed erano campioni d'Olanda per la terza volta. Nella stagione 2014 , Streuer e il suo copilota Geerd Koerts sono saliti per la prima volta sul podio nel campionato del mondo di sidecar a Rijeka , che hanno ripetuto al Dutch TT .

La stagione 2015 di Streuer ha avuto la sua stagione più forte. A Brands Hatch ha ottenuto la sua prima vittoria in una gara del Campionato del Mondo con il passeggero Geerd Koerts, anche se la gara si è svolta insieme al British Superbike Championship e Streuer ha ottenuto solo il settimo posto assoluto. Nella sua gara di casa al TT Circuit Assen ha ottenuto un altro successo. In totale, la squadra ha ottenuto otto podi e ha così festeggiato il titolo mondiale, cinque punti in più di Tim Reeves ed esattamente 29 anni dopo che suo padre Egbert Streuer ha vinto il suo terzo titolo mondiale.

Nel 2016 , Streuer ha vinto il suo primo e finora unico titolo di campionato tedesco nell'IDM Sidecar con i co-piloti Geert Koerts e Gerard Daalhuizen, ed è stato anche il campione olandese per la quarta volta.

successi

anno classe titolo
2010 Campionato olandese di motociclismo su strada Maestro olandese
2011 Campionato olandese di motociclismo su strada Maestro olandese
2012 Campionato olandese di motociclismo su strada Maestro olandese
2015 Campionato del mondo di Sidecar Campione del mondo
2016 Sidecar IDM Campioni tedeschi
2017 Sidecar IDM posto 3
2018 Sidecar IDM Secondo classificato
2020 IDM Sidecar 600 Secondo classificato

Riferimenti

link internet

Prove individuali

  1. Rudi Hagen: Oschersleben: Bennie Streuer / Geert Koerts campione del mondo. www.speedweek.com, 23 agosto 2015, accesso il 23 settembre 2020 .
  2. Esther Babel: IDM Assen: titolo Sidecar per Bennie Streuer. www.speedweek.com, 14 agosto 2016, accesso il 23 settembre 2020 .

Opiniones de nuestros usuarios

Donatella Mancini

Non so come sono arrivato a questo articolo sulla Bennie Streuer, ma mi è piaciuto molto

Elvira Baroni

L'articolo sulla Bennie Streuer è completo e ben spiegato. Non toglierei o aggiungerei una virgola, L'articolo su Bennie Streuer è completo e ben spiegato

Lina Proietti

Era da molto tempo che non vedevo un articolo sulla Bennie Streuer scritto in modo così didascalico. Mi piace

Ferdinando Serafini

Ho trovato le informazioni che ho trovato su Bennie Streuer molto utili e piacevoli. Se dovessi mettere un 'ma' forse sarebbe che non è abbastanza inclusivo nella sua formulazione, ma per il resto, è ottimo, L'articolo sulla Bennie Streuer è molto utile e piacevole

Patrizia Monti

Grande post su Bennie Streuer, Grande post su Bennie Streuer