Bennerscheid



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Bennerscheid. Secoli e secoli di conoscenza umana su Bennerscheid sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Bennerscheid e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Bennerscheid. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Bennerscheid! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Bennerscheid, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Bennerscheid è un distretto della città di Königswinter nel distretto di Rhein-Sieg del Nord Reno-Westfalia . Appartiene al distretto e al distretto Oberpleis , al 31 marzo 2021 contava 182 abitanti.

geografia

Bennerscheid si trova a tre chilometri a est del centro di Oberpleis ai margini del Niederwesterwald , più precisamente sull'altopiano di Asbach , su una collina al confine settentrionale della foresta demaniale di Siegburg . Il villaggio copre un'altitudine compresa tra 215 e quasi 230  m sul livello del mare. NHN . Ad ovest corre la strada statale 330, che , provenendo da Eudenbach , si immette nella strada statale 268, che prosegue per Oberpleis. Le località più vicine includono Sand a nord-ovest, Broich e Hanf (città di Hennef (Sieg) ) a est, Willmeroth a sud, Berghausen a sud-est e Sandscheid a ovest.

storia

Bennerscheid apparteneva alla parrocchia Oberpleis nel Bergisch Amt Blankenberg . Il toponimo sta per la "guaina del divieto di Oberpleis e Uckerath ", che corrisponde al vicino confine con la parrocchia di Uckerath. Dopo lo scioglimento del ducato di Berg nel 1806 Bennerscheid fu assegnato al sindaco di Oberpleis (fino al 1813 Mairie Oberpleis ), che dal 1816 apparteneva al distretto di Siegburg (dal 1825 "Siegkreis"). Nel contesto dei censimenti , Bennerscheid è stata registrata come fattoria sotto il nome di Bennerscheidt almeno fino al 1830 , e nel 1843 come villaggio con sei edifici residenziali. Dal 1846 il villaggio appartenne al comune politicamente indipendente di Oberpleis. Dal 1898 in poi, i figli di Bennerscheid frequentarono la scuola elementare cattolica di Sandscheid, allora aperta e trasformata in scuola elementare nel 1965.

All'estremità orientale del villaggio, intorno al 1850 fu costruita una casa per Steiger proveniente dalla vicina miniera di zinco "Neuglück", che fu trasformata nel cosiddetto castello Neuglück in stile storicista dopo il 1870 per una famiglia nobile . Il poeta francese Guillaume Apollinaire vi lavorò nel 1901/02 come insegnante per l'allora figlia della contessa Elinor de Milhau. Dopo la seconda guerra mondiale , il Waldschlösschen ha servito come ristorante per escursioni fino al 1991, subito dopo è stato trasformato in un edificio per seminari e conferenze.

Estrazione

L' estrazione a Bennerscheid si è svolta in diverse fasi. I tempi delle attività minerarie sono stati seguiti da decenni in cui non ha avuto luogo alcuna attività mineraria. La prima fase mineraria si ebbe in epoca preromana. A quel tempo, i Celti a Bennerscheid stavano scavando alla ricerca di minerali di piombo. La fase successiva dell'attività estrattiva risale all'epoca romana. All'estremità sud-est di Bennerscheid, come confermato dall'identificazione di un bastione a 200 m di distanza dalla casa di Neuglück durante gli scavi nel 1995 e nel 1996, già in epoca romana si svolgeva l' estrazione a cielo aperto e si estraeva il minerale di piombo . Menzionato in documenti che ha dal 12 ° secolo, quando arrivò l' abbazia benedettina di Siegburg tenendo il Berechtsame appropriato . Questo documento fu confermato nel 1401 dal re Ruprecht del Palatinato . All'inizio del XV secolo le attività minerarie a Bennerscheid cessarono di nuovo. Dopo di che non ci fu più estrazione mineraria a Bennerscheid per diversi secoli. L'ultima fase dell'attività mineraria a Bennerscheid iniziò verso la fine del XVIII secolo. L'attività mineraria riapparve nel 1799 quando furono scambiati i kuxe di una miniera chiamata Silberkaule . Questa Silberkaule era la successiva miniera di Altglück . L'attività mineraria effettiva di questa miniera iniziò nel 1850. Nel 1875, l'attività mineraria a Bennerscheid terminò con la chiusura della miniera di Altglück.

Molte reliquie provengono ancora dal periodo minerario a Bennerscheid. Questi includono cumuli della lunghezza di un chilometro nell'area degli ex bastioni romani e numerosi ping , sia nell'ex area della fossa "Altglück" che nella fossa "Neuglück". I fori dell'imboccatura del tunnel si possono ancora trovare in una piccola valle a ovest di Altglück e in un siefen a nord - est di Haus Neuglück, sebbene in condizioni fatiscenti. Sono rimasti i resti di due ex percorsi per carri . Un bacino idrico a sud-ovest di Haus Altglück veniva probabilmente utilizzato per il lavaggio sul versante occidentale della valle di Dollenbach. Due ex bacini di decantazione a ovest di Haus Neuglück sono parzialmente interrati. Degli ex edifici aziendali (dal 2005) è stata conservata solo una casa del custode. L'area mineraria abbandonata è sotto tutela monumentale come monumento di terra .

Sviluppo della popolazione
anno Residenti
1816 24
1828 27
1843 40
1885 52
1905 42

Attrazioni turistiche

I seguenti sono elencati come monumenti storici :

personalità

link internet

Commons : Bennerscheid  - Raccolta di immagini

Evidenze individuali

  1. senza residenze secondarie ; Statistiche demografiche della città di Königswinter (PDF)
  2. Heinz Wicharz: Dalla storia di Oberpleis e dintorni ( Memento del 13 agosto 2011 in Internet Archive ) (PDF; 3.2 MB) , p. 8.
  3. Nella casa Bennerscheider a Neuglück, Appollinaire innamorato era già in fiamme , General-Anzeiger , 15 maggio 2009.
  4. a b c Claudia Maria Arndt e Bernd Habel, Von Grubenfeld e Berghoheit , estrazione di minerali nel distretto di Rhein-Sieg e dintorni, parte 2, Siegburg 2011, pp. 207-211, ISBN 978-3-938535-74-5 .
  5. a b c d e f g Christian Reinhard Kieß, Klemens Dormagen: Miniere tra Schmelztal, Aegidienberg, Brüngsberg, Nonnenberg e Quirrenbach . In: Dall'arte dell'acqua e dal ping . Rheinlandia Verlag, Siegburg 2005, ISBN 3-935005-95-4 , pp. 36-42.
  6. Christian Kieß, Klemens Dormagen: Estrazione di zinco vicino a Bennerscheid, Sand, Pützstück e Rübhausen . In: Il messaggero di montagna . Edizione 1, Bonn 2012, pp. 1011.
  7. a b Conrad Heusler: Descrizione dell'area mineraria di Brühl-Unkel e del bacino di lignite nel Basso Reno. In Adolph Marcus, Bonn 1897, pagg. 120-122.
  8. ^ KC von Leonhard, HG Bronn (Hrsg.): Nuovo annuario per mineralogia, geognosia, geologia e petrefacts . E, Verlagsbuchhandlung di Schweizerbart, Stoccarda 1933, pp. 201-202.
  9. J. Nöggerath, G. Bischof: ciottoli di zolfo come formazione di sinterizzazione in una vecchia miniera . In: Journal for Chemistry and Physics . W. Schweigger - Seidel (a cura di) In connessione con diversi studiosi, volume LXV, terza fila, quinto volume, Halle 1832, stampato da Eduard Anton, pp. 245-252.
  10. a b Christine Wohlfarth: Monumento a terra SU 019 Bergwerk Silberkaule . In: Sviluppo del modello di un concetto per salvaguardare gli interessi della protezione dei beni culturali nell'ambito del progetto di conservazione della natura su larga scala del paesaggio culturale . Catalogo Az 29729-45, LVR Office for Ground Monument Preservation in the Rhineland (ed.), Part 3, Bonn 2013, pp. 16-17.
  11. Alexander August Mützell, Leopold Krug (a cura di): Nuovo dizionario topografico-statistico-geografico dello stato prussiano. Quarto volume. P-S. Con Karl August Kümmel, Halle 1823, p. 85 ( versione digitalizzata ).
  12. ^ Friedrich von Restorff: descrizione topografico-statistica della provincia reale prussiana del Reno . Nicolaische Buchhandlung, Berlino / Stettino 1830, p. 303 ( versione digitalizzata ).
  13. Governo reale di Colonia (a cura di): Panoramica delle parti costitutive ed elenco di tutte le località e proprietà nominate individualmente del distretto governativo di Colonia, secondo contee, uffici del sindaco e parrocchie, con informazioni sul numero di persone e la residenza edifici, nonché le confessioni, le giurisdizioni, le condizioni militari e precedenti. Colonia 1845, p. 103 ( versione digitalizzata ).
  14. ^ Enciclopedia comunitaria per la provincia della Renania. Basato su materiali del censimento del 1 dicembre 1885 e altre fonti ufficiali, a cura del Royal Statistical Bureau. In: Royal Statistical Bureau (Hrsg.): Enciclopedia comunitaria per il Regno di Prussia. nastro XII , 1888 ZDB -ID 1.046.036-6 , pag. 118 f . ( versione digitalizzata ).
  15. ^ Enciclopedia comunitaria per la provincia del Reno. Sulla base dei materiali del censimento del 1 dicembre 1905 e di altre fonti ufficiali, a cura dell'Ufficio statistico reale prussiano. In: Königliches Prussisches Statistisches Landesamt (Hrsg.): Enciclopedia comunitaria per il Regno di Prussia. Libretto XII, 1909, ZDB -ID 1046036-6 , p. 151 .
  16. a b c Angelika Schyma : Città di Königswinter. (= Topografia dei monumenti Repubblica federale di Germania , Monumenti nella Renania , Volume 23.5.) Rheinland-Verlag, Colonia 1992, ISBN 3-7927-1200-8 , pp. 253/254.
  17. Rhein-Sieg-Rundschau c. 21 settembre 2020, pagina 28, Dieter Brockschnieder: Nessuna felicità d'amore nella vecchia felicità


50 ° 42 27   N , 7° 19 12   E

Opiniones de nuestros usuarios

Marcello Cavallo

Finalmente! Oggi sembra che se non ti scrivono articoli di diecimila parole non sono contenti. Signori scrittori di contenuti, questo è un buon articolo su Bennerscheid

Emanuele Izzo

Pensavo di sapere già tutto sulla Bennerscheid, ma in questo articolo ho scoperto che alcuni dei dettagli che pensavo fossero buoni non erano così buoni. Grazie per le informazioni

Rocco Magnani

L'informazione su Bennerscheid è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Gianluca Marini

Corretto. Fornisce le informazioni necessarie su Bennerscheid., Corretto