Benjo Maso



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benjo Maso. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benjo Maso sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benjo Maso e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benjo Maso. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benjo Maso! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benjo Maso, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benjo Maso (nato il 3 novembre 1944 a L'Aia ) è un sociologo olandese noto per i suoi libri sul ciclismo da una prospettiva sociologica e storica .

Dal 1970, Benjo Maso ha lavorato principalmente come traduttore e ha tradotto libri dal francese, comprese opere di Georges Simenon ed Eugène Ionesco , in olandese . Ha poi studiato sociologia e ha conseguito il dottorato nel 2010 sul tema Het ontstaan van de hoofsehlede. De ontwikkeling van fin'amors 10601230 ( L'origine dell'amore cortese. Lo sviluppo di fin'amors 10601230 ).

Dal 1990 in poi, Maso, che proviene da una famiglia appassionata di ciclismo, ha pubblicato anche libri sul ciclismo, tra cui i titoli The Sweat of the Gods e We Were Gods , in cui esamina criticamente le strutture del ciclismo. Nel 2003 è stato anche coinvolto nella produzione del documentario Tour des légends sul Tour de France 1948 .

La particolarità dei suoi libri, che sono considerati classici della letteratura ciclistica, sta nella "collaborazione del fan del ciclismo Benjo Maso con il sociologo Benjo Maso", secondo una recensione . Sweat of the Gods è stato inserito nel 2015 dai giornalisti del quotidiano britannico The Telegraph tra i 50 migliori libri di sport mai scritti.

Pubblicazioni

  • Rood en zwart. Bedrijfsstrategën en kennismodellen in de Nederlandse melkveehouderij . Landbouw University dal 1986
  • Het zweet der goden. Legend van de wielersport . AmstelSport 2008
  • Stavamo tutti bene. de tour van 1948 . AmstelSport 2008
  • Het ontstaan van de hoofse rand. De ontwikkeling van fin'amors 1060-1230 . Atlas 2010
  • Van Milaan naar Amsterdam. De Giro buiten de Italiaanse confine . Atlas 2011
  • Il sudore degli dei. La storia del ciclismo . Covadonga 2011
  • Verhalen sul de Giro d'Italia. Storia, heroïek en hartstocht in de ronde van Italië . Sanoma 2012
  • Nederland heeft de le trui. Oltre wielrennen a de Lage Landen . Contatto Atlas. 2015

link internet

Prove individuali

  1. a b Benjo Maso. In: wielersportboeken.nl. 3 novembre 1944, accesso 5 aprile 2016 .
  2. Michael Jonas: Suggerimento per il libro: Il sudore degli dei. In: noz.de. 10 novembre 2011, accesso 5 aprile 2016 .
  3. ^ Feargal McKay: Intervista: Benjo Maso. In: podiumcafe.com. 16 settembre 2010, accesso 4 aprile 2016 .
  4. Benjo Maso: We Were All Gods. De Tour van 1948. In: Nederlands Letterenfonds . Estratto il 5 aprile 2016 (olandese).
  5. ^ I 50 migliori libri di sport mai scritti. In: telegraph.co.uk. 15 novembre 2015, accesso 5 aprile 2016 .

Opiniones de nuestros usuarios

Saverio Cirillo

Molto interessante questa voce su Benjo Maso, Pensavo di sapere già tutto su Benjo Maso, Molto interessante questa voce su Benjo Maso

Sergio Mele

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Benjo Maso dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Benjo Maso molto interessante

Agnese Moretti

In questo post sulla Benjo Maso ho imparato cose che non sapevo, quindi ora posso andare a letto