Benjamin soda



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benjamin soda. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benjamin soda sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benjamin soda e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benjamin soda. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benjamin soda! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benjamin soda, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benjamin Limo (nato il 23 agosto 1974 a Eldoret , Kenya ) è un ex atleta keniota e campione del mondo di oltre 5000 metri (2005).

carriera

Benjamin Limo ha iniziato l'allenamento di corsa professionale solo nel 1996 .

A Siviglia nel 1999 è diventato vice campione del mondo oltre i 5000 metri. Nello stesso anno vince anche a Belfast (Irlanda del Nord, Regno Unito) ai Campionati del Mondo di Cross Country con 12:28 min sulla breve distanza (4.236 km).

Ai Campionati del Mondo di Cross Country nel 2003 , è stato terzo sulla breve distanza (4,03 km). Ai Campionati del mondo di Helsinki 2005 ha vinto oltre 5000 metri e si è aggiudicato il titolo di campione del mondo.

Ai Giochi del Commonwealth nel 2006 è stato terzo dietro Augustine Kiprono Choge e Craig Mottram oltre i 5000 metri. Ai Campionati del Mondo di Cross Country 2006 in Giappone, è arrivato quarto.

Nel 2008 ha iniziato la distanza della maratona per la prima volta ed è arrivato 12 ° nella Maratona di Amsterdam con un tempo di 2:12:46 h .

È alto 1,78 me il suo peso da competizione era di 65 kg.

Premi

  • 2005 Sportivo keniota dell'anno

successi

anno successo disciplina energia
1998 Campione del mondo di staffetta su strada  
1999 Campione del mondo Cross A corto raggio 12:28 min
1999 Vice campione del mondo 5000 metri 12: 58,72 min
2002 2 ° posto Giochi del Commonwealth 5000 metri 13: 13,57 min
2005 Campione del mondo 5000 metri 13: 32,55 min
2006 4 ° posto nel campionato del mondo cross Media distanza 11:00 min
3 ° posto ai Giochi del Commonwealth 5000 metri 13: 05.30 min
2007 15 ° posto nel campionato del mondo 5000 metri 14: 01.25 min

Record personale

disciplina energia Data posto
1500 metri 3: 37,59 min 1999  
3000 metri 7: 28,67 min 4 agosto 1999 Monaco
5000 metri 12: 54,99 min 4 luglio 2003 Parigi
10.000 metri 27: 42,43 min 21 maggio 2004 Hengelo
10 km di corsa su strada 28:00 min 23 marzo 2002 mobile
maratona 2:12:46 h 19 ottobre 2008 Amsterdam

Sviluppo delle prestazioni

anno 3000 metri
(in min)
5000 metri
(in min)
1998 7: 41,95 13: 07.38
1999 7: 28.67 12: 55.86
2000 7: 37.73 12: 55.82
2001 7: 33.10 12: 59.53
2002 7: 34.72 12: 57.24
2003 7: 33.12 12: 54.99
2004  - 13: 31.25
2005 7: 29.60 12: 55.26
2006 7: 34.97 12: 58.29
2007 7: 50.04 13: 16.66

link internet

Prove individuali

  1. [1] (19 ottobre 2008)

Opiniones de nuestros usuarios

Corrado Ruggiero

La voce su Benjamin soda è stata molto utile per me, Grazie

Stefano Farina

Buon articolo su Benjamin soda

Calogero Caruso

Sono stato felice di trovare questo articolo su Benjamin soda, Sono stato felice di trovare questo articolo su Benjamin soda

Enzo Fiore

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Benjamin soda dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Benjamin soda molto interessante

Alfio Marra

Mi piace il sito, e l'articolo sulla Benjamin soda è quello che stavo cercando