Benjamin Marshall



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benjamin Marshall. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benjamin Marshall sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benjamin Marshall e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benjamin Marshall. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benjamin Marshall! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benjamin Marshall, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benjamin Marshall (nato l'8 novembre 1768 a Seagrave , 24 luglio 1835 a Bethnal Green ) è stato un pittore inglese.

Vita

Benjamin Marshall era il quinto di sette figli nati da Charles ed Elizabeth Marshall. Non si sa nulla della sua formazione. Nel 1789 sposò Mary Saunders, originaria di Ratby e dalla quale ebbe sette figli. Per il 1791 è documentata un'attività di insegnante; nello stesso anno si trasferisce a Londra, dove studia brevemente con Lemuel Francis Abbott . La sua decisione di diventare principalmente un pittore di animali è attribuita all'impressione che gli fu data dal dipinto di Sawrey Gilpin Death of a Fox , che vide alla Royal Academy of Arts nel 1793.

Tra il 1796 e il 1832, 60 immagini di Marshall furono pubblicate su Sporting Magazine . Nel 1800 tiene la sua prima mostra alla Royal Academy; fino al 1819 vi esponeva dipinti, preferibilmente di cavalli di razza e dei loro proprietari. Nel 1812 si trasferì a Norfolk vicino a Newmarket , dove poté studiare la sua materia preferita, i cavalli ben educati, in grande dettaglio. Vi visse fino al 1825; dal 1820 con uno studio costruito appositamente per lui. Dal 1821 fu corrispondente da corsa per la rivista Sporting. Ha pubblicato i suoi rapporti sotto lo pseudonimo di "Osservatore". Nel 1825 tornò a Londra e si stabilì a Bethnal Green.

Benjamin Marshall era amico di Daniel Lambert e creò un ritratto di quest'uomo nel 1806, che ora si trova al Newarkes House Museum di Leicester .

link internet

Commons : Benjamin Marshall  - Raccolta di immagini, video e file audio

Opiniones de nuestros usuarios

Romano Pinto

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Benjamin Marshall dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Benjamin Marshall molto interessante

Cinzia Nardi

Non so come sono arrivato a questo articolo sulla Benjamin Marshall, ma mi è piaciuto molto

Rina D'alessandro

Pensavo di sapere già tutto sulla Benjamin Marshall, ma in questo articolo ho scoperto che alcuni dei dettagli che pensavo fossero buoni non erano così buoni. Grazie per le informazioni

Raffaella Grimaldi

Grande scoperta questo articolo su Benjamin Marshall e tutta la pagina. Va direttamente nei preferiti, Grande scoperta questo articolo su Benjamin Marshall e tutta la pagina