Benjamin Heisenberg



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benjamin Heisenberg. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benjamin Heisenberg sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benjamin Heisenberg e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benjamin Heisenberg. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benjamin Heisenberg! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benjamin Heisenberg, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benjamin Heisenberg (nato il 9 giugno 1974 a Tubinga ) è un regista , autore e artista visivo tedesco . È un nipote del fisico Werner Heisenberg .

Vita

Heisenberg è cresciuto a Reichenberg vicino a Würzburg come figlio del neurobiologo Martin Heisenberg e della contessa Apollonia zu Eulenburg, nipote di Carl Friedrich e Richard von Weizsäcker . Dopo essersi diplomato nel 1993, ha studiato scultura con Olaf Metzel fino al 1999 e si è diplomato all'Accademia di Belle Arti di Monaco nel 2000 . Dal 1995 al 1997 ha lavorato come assistente di Walter Grasskamp presso la cattedra di storia dell'arte dell'Accademia. Alla fine dei suoi studi nel 2000, Heisenberg ha ricevuto il Debutante Award, che viene assegnato ai migliori tre studenti di un anno. Dal 1997 ha studiato regia di lungometraggi all'Università della televisione e del cinema di Monaco fino a laurearsi nel 2005 con la sceneggiatura del suo lungometraggio Sleeper . Nel 2005 Schläfer è stato invitato alla sezione Un Certain Regard del del Festival Internazionale del Cinema di Cannes .

Nel 2010 ha ricevuto un invito al concorso al 60° Festival di Berlino per il suo lungometraggio The Robber , che racconta la vita del criminale austriaco Johann Kastenberger . Ha anche vinto il Bavarian Film Prize nella categoria Best Young Director e l' Austrian Film Prize, assegnato per la prima volta nel 2011 . Nel 2014 ha ricevuto un invito alla serie Panorama Spezial del 64° Festival di Berlino per la sua prima commedia Über-Ich und Du .

Insieme a Christoph Hochhäusler e Sebastian Kutzli , ha fondato la rivista cinematografica Revolver nel 1998 ed è tuttora co-editore della rivista con Christoph Hochhäusler, Jens Börner , Franz Müller , Marcus Seibert , Nicolas Wackerbarth e Saskia Walker .

Stilisticamente, è per lo più attribuito alla Scuola di Berlino .

Benjamin Heisenberg, insieme a suo fratello Emanuel Heisenberg ed Elisophie Eulenburg, ha realizzato un'opera d'arte nell'edilizia per il Centro di documentazione NS (Monaco) , che ha aperto il 30 aprile 2015 . Il focus del lavoro è sui collage filmici di testo-immagine su documenti chiave dell'era nazista. I film vengono proiettati su un'installazione di monitor nell'area esterna intorno al Centro di documentazione NS (NSD). I passaggi del testo sono documenti originali di autori e vittime. Riflettono le prospettive di attori noti e sconosciuti dell'era nazista e sono in parte legati alla sede espositiva, l'ex Casa Brown di Monaco, da cui il titolo Brienner 45 .

Mostre (selezione)

  • 1995 Monaco è in riva al mare , Monaco
  • 1996 Paternoster nel primo grattacielo di Monaco (mostra collettiva).
  • 1999 Benjamin Heisenberg , Galleria Kampl, Art Forum Monaco di Baviera .
  • 2000 scelta multipla , mostra collettiva alla BBK, Galerie der Künstler , Monaco di Baviera (mostra collettiva).
  • 2000 Mostra degli esordienti (disegni 19931999), Accademia di Belle Arti di Monaco (mostra collettiva, libro d'artista).
  • 2001 Mostra del Premio di Promozione delle Belle Arti della Città di Monaco di Baviera , Monaco di Baviera (mostra collettiva, catalogo).
  • 2002 Storie, forme narrative nell'arte moderna , a cura di Stephanie Rosenthal , Haus der Kunst , Monaco di Baviera (mostra collettiva; catalogo).
  • 2002 Intermedium 2 , Center for Art and Media Technology (ZKM) Karlsruhe (mostra collettiva; catalogo).
  • 2004 Rotezelle , diplomati della classe Metzel, Accademia di Belle Arti Monaco di Baviera , Rotezelle, Monaco di Baviera (mostra collettiva; catalogo).
  • 2005 Tempo di gioco! Play, Gaming and Sports , Institute of Contemporary Arts (ICA), Londra (mostra collettiva).
  • 2005 Say No Productions 2 , Galerie Klüser, Monaco di Baviera (mostra collettiva).
  • 2005 Favoriten , Städtische Galerie im Lenbachhaus (edificio d'arte) , Monaco di Baviera (mostra collettiva, catalogo).
  • 2005 Neue Heimat Rathausgalerie , Monaco di Baviera (mostra collettiva, catalogo).
  • 2006 Visibilità , Edith Ruß House for Media Art, Oldenburg (mostra collettiva).
  • 2007 Artmix , Haus der Kunst , Monaco di Baviera / Bayerischer Rundfunk (mostra collettiva).
  • 2007 Pittogrammi - La solitudine dei segni , Stiftung Kunstmuseum Stuttgart (mostra collettiva, catalogo).
  • 2011 Benjamin Heisenberg , Galleria Patrick Ebensperger, Berlino
  • 2011 ER , Kunstbüro Wien (insieme a Clemens Krauss ).
  • 2013 Videonale , Bonn.
  • 2013 Costo qualunque cosa , Oechsner Galerie, Norimberga (insieme a Olaf Unverzart ).
  • 2013 Galerie Patrick Ebensperger, Berlino (mostra collettiva).
  • 2013 The Berlin Film School , The Museum of Modern Art , MoMA, New York, USA (catalogo)
  • 2015 Brienner 45 , NS Documentation Centre (Monaco) (installazione permanente; pubblicazione).
  • 2015 Benjamin Heisenberg I di II: Money Changes Everything (opere su carta), Galerie Patrick Ebensperger, Berlino.
  • 2016 Benjamin Heisenberg II di II: Erased (video), Galerie Patrick Ebensperger, Berlino.
  • 2016 Benjamin Heisenberg: Maximally Personal (opere dal 1993 al 2016 ), Galerie Patrick Ebensperger, Graz.
  • 2017 Benjamin Heisenberg: Posizione laterale stabile , Galerie Patrick Ebensperger, Berlino.
  • 2017 Centro del mondo , Galerie Patrick Ebensperger, Salisburgo.
  • 2017 Personality , Code Art Fair, Copenhagen.
  • 2017 Kaputt , l'altro giorno sul Salzach, Salisburgo.
  • 2018 Benjamin Heisenberg: Sunny Side Up , Galerie Patrick Ebensperger, Salisburgo.
  • 2018 Schilling, Mark, Dollar, Euro e ... Money in Art , Traklhaus , Salisburgo.
  • 2018 Twelve Angry Men (The Twelve Jurors) , Art Berlin , Berlino.

Filmografia

Premi

letteratura

  • Benjamin Heisenberg, Ernste Spiele, lo spirito del romanticismo nell'arte tedesca, 1993-2000 . Catalogo della mostra Debutanten , Akademie d. Immagine. Arts, Monaco di Baviera, 2000
  • Scelta multipla . Catalogo pubblicato in occasione dell'omonima mostra a scelta multipla alla Galerie der Künstler, Monaco, giugno 2000
  • Storie, forme di narrazione nell'arte moderna . Catalogo dell'omonima mostra alla Haus der Kunst , Monaco, 2002
  • Intermedio 2 . Catalogo dell'omonima mostra allo ZKM , Karlsruhe, 2002
  • Preferiti: nuova arte a Monaco di Baviera ; Catalogo dell'omonima mostra al Kunstbau della Städtische Galerie im Lenbachhaus , Monaco di Baviera, 2005
  • Pittogrammi - La solitudine dei personaggi . Catalogo dell'omonima mostra, Stiftung Kunstmuseum Stuttgart , 2006
  • Revolver, rivista per film . Casa editrice degli autori, Francoforte, dal 1998
  • ROTE ZELLE , a cura di Olaf Metzel , Monaco, 2007
  • The Berlin School: Films from the Berliner Schule , Edito da The Museum of Modern Art , New York, 2013
  • Schilling, Mark, Dollar, Euro e ... Money in Art , Jung und Jung Verlag, Salisburgo, 2018

link internet

Commons : Benjamin Heisenberg  - Raccolta di immagini, video e file audio

Evidenze individuali

  1. ^ Festival di Cannes: Sleeper . In: festival-cannes.com . Estratto il 12 dicembre 2009.
  2. Berlinale: The Robber . In: berlinale.de . Estratto il 20 febbraio 2010.
  3. Daniel Kothenschulte: "The Robber" di Benjamin Heisenberg: che gioiello di film. In: fr-online.de . 16 febbraio 2010, accesso 19 dicembre 2014 .
  4. ^ MoMA . Estratto il 20 dicembre 2013.
  5. insistente Discretamente. In: Süddeutsche Zeitung . 28 aprile 2015, accesso 5 aprile 2016 .
  6. ^ Eva Beck: Berliner Kunstgriff I 16 febbraio. - 23/02/16. In: gallery talk. 16 febbraio 2016, archiviato dall'originale il 2 febbraio 2016 ; Estratto il 5 aprile 2016 . Trucco di Berlino I 16.02. - 23.02.16 ( Memento del 23 febbraio 2016 in Internet Archive )
  7. "The Robber" spazza via. In: news.at. 5 dicembre 2011, accesso 5 aprile 2016 .
  8. ^ Decisione della giuria sul concorso artistico per il Centro di documentazione NS a Monaco di Baviera. In: Notizie Monaco di Baviera. Estratto il 5 aprile 2016 .

Opiniones de nuestros usuarios

Maddalena Bernardini

L'informazione su Benjamin Heisenberg è molto interessante e affidabile, come il resto degli articoli che ho letto finora, che sono già molti, perché sto aspettando da quasi un'ora il mio appuntamento su Tinder e lui non si presenta, quindi penso che mi abbia dato buca. Colgo l'occasione per lasciare qualche stella per la compagnia e per cagare sulla mia fottuta vita

Luciana Carraro

Mi ha colpito questo articolo sulla Benjamin Heisenberg, è divertente come le parole siano ben misurate, è come... elegante, Finalmente un articolo sulla Benjamin Heisenberg

Marina Melis

Il linguaggio sembra vecchio, ma le informazioni sono affidabili e in generale tutto ciò che è scritto su Benjamin Heisenberg dà molta fiducia, Ho trovato questo articolo su Benjamin Heisenberg molto interessante

Annamaria Aiello

A volte, quando si cercano informazioni su internet su qualcosa, si trovano articoli troppo lunghi e che insistono a parlare di cose che non ti interessano. Mi è piaciuto questo articolo su Benjamin Heisenberg perché va al punto e parla esattamente di quello che voglio, senza perdersi in informazioni inutili, È un buon articolo su Benjamin Heisenberg