Benjamin Compaoré



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benjamin Compaoré. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benjamin Compaoré sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benjamin Compaoré e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benjamin Compaoré. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benjamin Compaoré! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benjamin Compaoré, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benjamin Compaoré (nato il mese di agosto 5, 1987 in Bar-le-Duc ) è un francese atleta che si specializza nel salto triplo .

carriera atletica

Compaoré, figlio di un burkinabé e di una donna francese, è stato il primo campione giovanile francese di salto triplo nel 2004 e negli anni successivi ha ottenuto numerosi altri podi nelle divisioni giovanili e junior a livello nazionale. Ha maturato la sua prima esperienza internazionale ai Campionati Europei Juniores 2005 a Kaunas, che ha concluso al quinto posto. Ai Campionati del Mondo Juniores di Pechino 2006 ha vinto la medaglia d'oro con un record personale di 16,61 m. La sua prima apparizione ai campionati internazionali nella classe attiva ha completato ai Campionati Europei Indoor 2007 a Birmingham, dove ha mancato la finale come 13° della qualificazione. Nel 2008 ha superato per la prima volta la soglia dei 17 metri a Strasburgo con un salto di 17,05 m.

Ai Campionati Europei 2010 di Barcellona Compaoré è arrivato quinto con 16,99 m, ai Mondiali 2011 di Daegu è arrivato ottavo con 17,17 m. Nel 2012 ha raggiunto il sesto posto sia ai Mondiali indoor di Istanbul che ai Giochi Olimpici di Londra . Ai Campionati Europei Indoor di Göteborg nel 2013 , ha sorprendentemente abbandonato la qualificazione. A causa di persistenti problemi alla caviglia sinistra, ha concluso prematuramente la stagione a luglio e ha deciso di non partecipare ai Mondiali di Mosca .

Compaoré ha festeggiato il suo più importante successo internazionale fino ad oggi ai Campionati Europei 2014 di Zurigo, quando ha vinto la medaglia d'oro con un nuovo primato personale di 17,46 m. Ha raggiunto un ulteriore aumento a 17,48 m nel mese di settembre, quando ha vinto la Coppa Continentale a Marrakech .

All'inizio di febbraio 2015, Compaoré si è stirato un muscolo alla coscia sinistra, a causa del quale ha dovuto prendersi una pausa di allenamento di diverse settimane e la prevista partecipazione ai Campionati europei indoor di Praga . Ad agosto ha raggiunto le finali ai Campionati del Mondo di Pechino , ma è arrivato solo 12° con una larghezza di 16,63 m.

Ai Mondiali Indoor 2016 di Portland ha vinto la medaglia di bronzo dietro al cinese Dong Bin e al tedesco Max Hess con una larghezza di 17,09 m . Ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro , ha concluso decimo con 16,54 m.

link internet

Commons : Benjamin Compaoré  - raccolta di immagini, video e file audio

Evidenze individuali

  1. a b Chris Turner: World Junior Champs, Day 6 - Riepilogo sessione PM ( inglese ) IAAF. 20 agosto 2006. Estratto il 24 agosto 2014.
  2. ^ Benjamin Compaoré: "Je me suis senti léger" ( francese ) maratona.fr. 6 giugno 2009. Estratto il 24 agosto 2014.
  3. Fabien Rouschop: Triple saut stagionale terminée pour Benjamin Compaoré ( francese ) L'Alsace. 14 luglio 2013. Estratto il 24 agosto 2014.
  4. Compaoré, champion au triple saut ( francese ) L'Équipe. 15 agosto 2014. Estratto il 24 agosto 2014.
  5. ^ Benjamin Compaoré blessé et forfait pour la Saison hivernale ( francese ) L'Équipe. 6 febbraio 2015. Estratto il 20 marzo 2016.
  6. Javier Clavelo Robinson: Report: finale salto triplo maschile - IAAF World Indoor Championships Portland 2016 ( inglese ) IAAF. 20 marzo 2016. Estratto il 20 marzo 2016.

Opiniones de nuestros usuarios

Sergio Amato

Grande post su Benjamin Compaoré, Grande post su Benjamin Compaoré

Emanuele Di Pietro

Le informazioni fornite su Benjamin Compaoré sono veritiere e molto utili. Bene

Irene Meloni

A volte, quando si cercano informazioni su internet su qualcosa, si trovano articoli troppo lunghi e che insistono a parlare di cose che non ti interessano. Mi è piaciuto questo articolo su Benjamin Compaoré perché va al punto e parla esattamente di quello che voglio, senza perdersi in informazioni inutili, È un buon articolo su Benjamin Compaoré

Leonardo Costantini

Questo post su Benjamin Compaoré mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Benjamin Compaoré mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto