Benjamin Buss



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Benjamin Buss. Secoli e secoli di conoscenza umana su Benjamin Buss sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Benjamin Buss e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Benjamin Buss. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Benjamin Buss! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Benjamin Buss, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Benjamin Buss (nato il 7 ottobre 1977 a Wadgassen ) è un cantautore e musicista tedesco . È il chitarrista della band Powerwolf e incarna il personaggio Matthew Greywolf .

carriera

Nel 1994 ha co-fondato la band Flowing Tears & Withered Flowers , che è stata ribattezzata Flowing Tears nel 1999 . Era il chitarrista e il tastierista della band. Nel 1995 ha fondato la band Red Aim insieme al suo compagno di scuola Pascal Flach .

Insieme a David Vogt ha fondato la band Powerwolf nel 2003. È il principale autore di canzoni e fa la maggior parte delle interviste per la band. Fa anche l' artwork e il layout per la maggior parte dei loro album.

Discografia

Powerwolf

Lacrime che scorrono

  • 1996: Canzoni del cigno
  • 1998: Joy Parade
  • 1999: Swallow (EP)
  • 2000: Jade
  • 2002: Serpentine
  • 2004: Razorbliss
  • 2007: Invanity
  • 2008: Thy Kingdome Gone

Obiettivo rosso

  • 1996: Sinai Jam
  • 1998: arancione
  • 1999: Call Me Tiger
  • 2000: The Aprilfuckers (EP)
  • 2001: Saartanic Cluttydogs
  • 2002: Flesh for Fantasy
  • 2003: Niagara

link internet

Commons : Benjamin Buss  - raccolta di immagini, video e file audio

Prove individuali

  1. ^ Matthew Greywolf - Encyclopaedia Metallum: The Metal Archives. Estratto il 19 settembre 2019 .
  2. ^ Matthew Greywolf | POWERWOLF. Estratto il 19 settembre 2019 (inglese americano).
  3. Lacrime che scorrono e fiori appassiti - Encyclopaedia Metallum: The Metal Archives. Estratto il 19 settembre 2019 .
  4. BODYCHECK No.11:. Estratto il 19 settembre 2019 .
  5. La band metal di successo Saarland Powerwolf ha messo in scena un nuovo album a Saarbrücken. 18 aprile 2017. Estratto il 19 settembre 2019 .
  6. INTERVISTA: Matthew Greywolf - Powerwolf. In: Rivista del suono distorto. 17 luglio 2018, URL consultato il 19 settembre 2019 (inglese britannico).
  7. Tom Dare2015-08-18T10: 00: 00Z Metal Hammer: Powerwolf: "Troppe band si prendono troppo sul serio!" Estratto il 19 settembre 2019 .

Opiniones de nuestros usuarios

Ivano Grassi

È sempre bene imparare. Grazie per l'articolo su Benjamin Buss

Agostino Ferro

Questo post su Benjamin Buss mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., L'informazione su Benjamin Buss mi ha fatto vincere una scommessa, cosa meno per lasciare un buon punteggio per esso., Corretto

Luca Leone

Grande post su Benjamin Buss, Grande post su Benjamin Buss