Assi piegati



Internet è una fonte inesauribile di conoscenza, anche quando si tratta di Assi piegati. Secoli e secoli di conoscenza umana su Assi piegati sono stati riversati, e vengono tuttora riversati, nella rete, ed è proprio per questo che è così difficile accedervi, poiché possiamo trovare luoghi in cui la navigazione può essere difficile o addirittura impraticabile. La nostra proposta è che non naufraghiate in un mare di dati riguardanti Assi piegati e che possiate raggiungere tutti i porti della saggezza in modo rapido ed efficiente.

Con questo obiettivo in mente, abbiamo fatto qualcosa che va oltre l'ovvio, raccogliendo le informazioni più aggiornate e meglio spiegate su Assi piegati. Abbiamo anche organizzato il sito in modo da renderlo facilmente leggibile, con un design minimalista e piacevole, assicurando la migliore esperienza d'uso e il più breve tempo di caricamento. Vi rendiamo tutto più semplice, in modo che l'unica cosa di cui dobbiate preoccuparvi sia imparare tutto su Assi piegati! Quindi, se pensate che abbiamo raggiunto il nostro scopo e sapete già quello che volevate sapere su Assi piegati, ci piacerebbe riavervi in questi mari calmi di sapientiait.com ogni volta che la vostra fame di conoscenza si risveglia.

Bent Axen (nato il 12 agosto 1925 a Copenhagen ; 20 maggio 2010 a Mindebog ) è stato un pianista jazz , compositore teatrale e cinematografico danese .

Vivi e agisci

Axen suonò con Ib Renard nel 1949/50 e fu poi membro della band di Johnny Campbell e Max Brüel fino al 1958 , quando lavorò nell'orchestra di Ib Glindemann . Nel 1960 ha fondato il suo quintetto jazz e ha accompagnato solisti ospiti come Eric Dolphy nel trio di Erik Moseholm . Tra il 1961 e il 1967 ha fatto parte del gruppo radio jazz della Danmarks Radio , per la quale ha scritto anche composizioni. Si è anche esibito con Don Byas . Ha poi lavorato come musicista e compositore teatrale, prima al Gladsaxe Teater e dal 1971 al Folketeatret . Ha lavorato anche per il cinema e la televisione.

Nel 1960 è stato nominato "musicista jazz dell'anno" danese.

Note discografiche

Filmografia

  • Mine tossede drenge (1961)
  • Sekstet (1963)
  • Sommerkrig (1965) [Musica]

link internet

Opiniones de nuestros usuarios

Gianluca D'ambrosio

Mio padre mi ha sfidato a fare i miei compiti senza usare affatto Wikipedia, gli ho detto che potevo farlo cercando in molti altri siti. Per mia fortuna ho trovato questo sito e questo articolo su Assi piegati mi ha aiutato a completare il mio compito. Ero quasi tentato di entrare in Wikipedia, dato che non riuscivo a trovare nulla su Assi piegati, ma per fortuna l'ho trovato qui, perché poi mio padre ha controllato la mia cronologia di navigazione per vedere dove ero stato. Ti immagini se entrassi in Wikipedia? Per fortuna ho trovato questo sito e l'articolo su Assi piegati qui. Ecco perché vi do le mie cinque stelle

Paolo Catalano

Finalmente un articolo su Assi piegati che è facile da leggere, Grazie per questo post su Assi piegati

Ivana Bonetti

Mi piace il sito, e l'articolo sulla Assi piegati è quello che stavo cercando

Angelina Guarino

Sono stato felice di trovare questo articolo su Assi piegati, Sono stato felice di trovare questo articolo su Assi piegati